Corsi Facebook Blueprint

Facebook Blueprint è un programma targato Facebook, in grado di offrire esperienze formative e certificazioni nell’ambito del marketing. Più precisamente, il programma di Facebook Blueprint è stato lanciato nel 2016, allo scopo di documentare le abilità e le competenze acquisite dalle persone all’interno del “Facebook Marketing”. Pertanto, coloro che seguiranno i corsi Facebook Blueprint saranno esperti di “Facebook Advertising”, “Facebook Community” e “Facebook Marketing”. Il programma dei corsi Facebook Blueprint, peraltro consigliato anche da Gianluca Crecco nel suo blog, consente agli iscritti di intraprendere un percorso formativo specialistico e dedicato. Al termine del corso, dunque, il partecipante potrà conseguire un’attestazione che certifichi come sia in possesso di conoscenze e competenze “sulle best practices relative al corretto utilizzo di strumenti per creare campagne efficaci in Facebook Power Editor e in Facebook Business Manager”. Conferire una maggiore efficacia all’attività di pubblicità e gestione della Community fa sì che anche il professionista che se ne occupa – il social media manager in particolare –  possa applicare con maggiore adeguatezza le strategie proprie del Facebook Marketing. Inoltre, la certificazione Facebook Blueprint attesta che il professionista ha abilità nella gestione di una pagina Facebook, nella programmazione di una campagna afferente a Facebook Advertising e di effettuare un’analisi approfondita dei risultati attraverso gli strumenti dedicati. L’esame per il conseguimento dell’attestazione Facebook Blueprint è complesso e strutturato; il controllo dell’identità del candidato è stretto e rigido, eliminando ogni possibilità di poter copiare nel corso del test di verifica finale. Dal canto suo, Facebook offre gratuitamente tutti i materiali per studiare, ma questi non sono fruibili in Italiano. Inoltre, la preparazione dell’esame è troppo teorica, prevede una parte pratica quasi inesistente quando, proprio su questa parte, c’è il maggior numero di domande nel corso dell’esame. Pertanto, se non si ha a disposizione un’esperienza lunga e concreta in qualità di Facebook Manager, sarà importante non improvvisare, ma pensare di intraprendere uno dei corsi Facebook Blueprint. Con il lancio dei corsi Facebook Blueprint, la piattaforma di Zuckerberg ha voluto rispondere all’offerta formativa messa in campo da Google. BigG, infatti, da tempo propone un ricco programma di certificazioni, che attestano come il corsista abbia acquisito competenze nel settore delle inserzioni pubblicitarie. In questo modo, da cinque anni, attraverso i corsi Facebook Blueprint è possibile accreditarsi nel settore del Facebook Marketing fruendo dell’offerta formativa messa  a disposizione da Facebook stesso. La certificazione conseguita dopo la frequenza del corso ed il superamento dell’esame finale attesta e certifica le conoscenze e le abilità nel Facebook Marketing. In questo modo, il professionista può dimostrare che è un autentico specialista e può vantare titoli quali: “consulenti Facebook, Facebook Ads Manager o Specialist ed esperti di Facebook Community Marketing Management”. L’attestazione dei corsi di Facebook Blueprint è costituita da due differenti moduli di certificazione professionale: il “Facebook Certified Planning Professional” ed il “Facebook Certified Buying Professional”. Il Facebook Certified Professional è il modulo dedicato a coloro che vogliono acquisire competenze nel settore del “campo del digital social advertising” e, dunque, specializzarsi “nella pianificazione di campagne advertising su Facebook”. Per conseguire la certificazione Facebook Certified Planning Professional è importante sostenere e superare due esami: “Facebook Advertising Core Competencies” e “Facebook Certified Planning Professional”, oltre che dimostrare di avere concrete competenze nella programmazione di una campagna advertising Facebook, individuando in modo adeguato gli scopi che si intendono perseguire con la campagna ed il pubblico target che, invece, si vuole raggiungere. Inoltre, per superare questi moduli, l’aspirante “Facebook Specialist” dovrà dimostrare di essere in grado di interpretare i dati ottenuti e comprenderne l’effettiva efficacia. L’importanza di queste nuove certificazioni, dice Gianluca Crecco, sono in grado di vagliare le competenze digitali dell’utente sono al giorno d’oggi molto richieste nel mondo delle imprese delle nuove tecnologie, dunque è bene approfondire le nuove opportunità che l’era digitale mette a disposizione di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *